Roma: assolto il colonnello Georg Di Pauli

ROMA 24 Maggio 2010 – Il Tribunale militare di Roma ha assolto il colonnello dei carabinieri Di Pauli, accusato di non aver adottato tutte le misure di sicurezza necessarie alla difesa del quartier generale dei militari, a Nassiriya. Nell’attentato del 2003 morirono 19 italiani, 17 militari e due civili. Il fatto non costituisce reato, secondo il Tribunale. Il Pm aveva chiesto la condanna a due anni di reclusione.Altri due imputati, i generali dell’Esercito Lops e Bruno, sono già stati assolti con rito abbreviato.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.