Roma: tratta di schiavi, sgominata banda internazionale

ROMA 28 Giugno 2010 – I Carabinieri del ROS, al comando del Ten. Col. Roberto Casagrande, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Campobasso, su richiesta della locale Procura Distrettuale Antimafia, nei confronti di 16 indagati per tratta di esseri umani, riduzione in schiavitù, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.
Cinque degli indagati sono stati localizzati in Polonia e Romania ove sono stati raggiunti da un mandato di arresto europeo, eseguito dalla autorità locali che avevano avviato indagini collegate.
L’operazione ha consentito di smantellare una struttura transnazionale, costituita da italiani, polacchi e rumeni, che sfruttava giovani donne polacche e rumene in locali notturni, dopo averle indotte a raggiungere l’Italia con la promessa di un lavoro regolare.
Sequestrati due locali notturni ed una rete di appartamenti acquistati dall’organizzazione con i proventi della tratta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.