Roma: guardone a Villa Borghese, denunciato per atti osceni

ROMA 06 Settembre 2010 – Si era appostato nei pressi del prato di via del Galoppatoio, a Villa Borghese, il pensionato 71enne di origini abruzzesi, ma da tempo residente a Roma, denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro. L’uomo, “armato” di un potente binocolo e nascosto tra alcune piante, è stato sorpreso dai militari mentre spiava le coppiette che si lasciavano andare ad effusioni sul prato della celebre villa romana.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.