Deturpa il fondale marino: i carabinieri lo denunciano

CIVITAVECCHIA (RM) 11 Marzo 2011: I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia nella giornata di ieri hanno denunciato in stato di libertà P.P.52enne responsabile del reato distruzione e deturpamento di bellezze naturali.

In particolare i Carabinieri della Sezione Navale, in servizio di perlustrazione lungo le coste del litorale laziale, sorprendevano P.P. in possesso di circa nr. 14 frammenti di scoglio, con relativa flora e fauna, distaccati con martello dal fondale antistante della località de “La Frasca”. I frammenti venivano sequestrati e, successivamente restituiti al mare.

P.P. veniva deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria civitavecchiese in quanto ritenuto responsabile di distruzione e deturpamento di bellezze naturali.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.