Mary Astell Onlus: un gesto di fratellanza

SIRACUSA, 30 Ottobre 2015 – Così come promesso l’Associazione “Mary Astell Onlus”, con il ricavato delle offerte recuperate dalla giornata di “Siracusa Umbertina”, ha acquistato generi alimentari subito consegnati a Don Paolo Mangiagli, parroco di S. Tommaso al Pantheon.

Lo stesso ha manifestato la gioia di poter aiutare molti extracomunitari e numerose famiglie siracusane che tutti i giorni si recano, bisognosi, alla mensa della parrocchia.

Don Mangiagli ha inoltre espresso la sua gratitudine per l’ impegno continuo e costante da parte dell’associazione, invitando tutti alla riflessione ed esortando ad azioni di vero e sano altruismo nei confronti dei più deboli ed indigenti: “bisogna vivere il quotidiano in empatia con chi è meno fortunato, per capirne i bisogni veri; è segno di grande umiltà cristiana e maturo dovere ed impegno di cittadino”.

(Nella foto Antonella Cosentino, Mariapia Randazzo, Carla Bramante e Don Paolo Mangiagli)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.