Archivi tag: Agenda

Roma: convegno su industria e tecnologia digitale

Confindustria Cultura Italia e Cinecittà Luce hanno organizzato il convegno sul tema “Industria culturale e tecnologie digitali: Mutamenti nella domanda e nell’offerta”.

Mercoledì 17 novembre 2010
Ore 15,00

Auditorium Via Veneto
Roma, via Veneto 89

___________________________________

Agenda

Ore 14,30 Accrediti

Ore 15,00 Apertura e saluti

Paolo Ferrari, Presidente Confindustria Cultura Italia
Stefano Selli, Capo Segreteria Ministro dello Sviluppo Economico
Ore 15,30 “Confindustria Cultura Italia in numeri”

Lamberto Mancini, Direttore Confindustria Cultura Italia
Ore 16,00 Primo panel

Relazione: Claudia Baroni, Nielsen Italia
“Nuovi scenari dai dati 2010 dell’Osservatorio Contenuti Digitali”

Modera: Jaime D’Alessandro, La Repubblica
Discutono:

Gaetano Ruvolo, Presidente AESVI
Leopoldo Lombardi, Presidente AFI
Paolo Protti, Presidente AGIS
Marco Polillo, Presidente AIE
Gisella Bertini Malgarini, Presidente ANES
Riccardo Tozzi, Vice Presidente ANICA
Stefano Pileri, Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici
Ore 17,00 Secondo panel

Relazione: Enzo Mazza, Presidente FIMI
“La tutela dei contenuti culturali”

Modera: Raffaele Barberio, Key4biz
Discutono:

Carlo Bixio, Componente Comitato di Presidenza APT
Mario Limongelli, Presidente PMI
Roberto Guerrazzi, Presidente UNIVIDEO
Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Fulvio Ananasso, Direttore Centro Studi, Ricerca e Formazione, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
Gaetano Blandini, Direttore Generale SIAE

Ore 18,00 Conclusioni e chiusura dei lavori

Roberto Sambuco, Capo Dipartimento Comunicazioni, Ministero dello Sviluppo Economico

Graphic Roots of Revolution

a Roma dall’11 dicembre 2009 al 20 gennaio 2010

Opening: venerdì 11 dicembre ore 18 – via Leonina 85

Artist’talk: sabato 12 dicembre ore 18 – via Leonina 85

ROMA 10 Dicembre 2009 – L’uso della grafica per scopi apertamente politici – nei cartoni, nei graffiti, nella poster art – è una pratica che si ritrova in tutte le culture. Usata per comunicare adesione ideale e conflitto, strumento di espressione di movimenti politici e culture underground, negli ultimi anni la grafica politica ha generato un acceso dibattito tra esperti e appassionati. Manifestazione di ribellismo o pratica identitaria, la grafica politica vive soprattutto nelle strade come reazione spontanea al progressivo ridursi dello spazio pubblico e alla voglia di esprimersi di giovani ribelli, artisti consapevoli oppure no, influenzati e sedotti dall’arte del remix che diede origine all’hip-hop. Nonostante leggi severe e repressione la street art politica è per artisti e attivisti un modo per superare barriere geografiche, etniche, comunicative, e arrivare al cuore della gente.

In omaggio a questa forma di comunicazione The House of Love&Dissent, insieme ad Art Attack Adv ed alla Free Hardware Foundation, mette in mostra alcune delle opere degli artisti che hanno fatto la storia recente della political graphics. Le opere di Shepard Fairey, John Carr, Favianna Rodriguez, Winston Smith, Emory Douglas e altri, saranno in mostra presso i locali di via Leonina 85 dall’11 dicembre fino al 20 gennaio 2010.

Blitz Party

da lunedì 14 dicembre 2009 alle ore 21.00 a martedì 15 dicembre 2009 alle ore 0.00

Luogo:

ART ATTACK ADV

Indirizzo:

Vicolo della frusta, 8 Roma

Descrizione:

Gli artisti della mostra Graphic Roots of Revolution realizzeranno un’opera dal vivo, accompagnati dal DJ Set di Max Passante a.k.a. Zero P:M.