Archivi tag: Al Qaeda

De Mistura a Roma: Afghanistan non sarà nuovo Vietnam

ROMA 17 Ottobre 2010 – “Siamo una coalizione di 46 Paesi impegnati non a vincere i talebani ma a negoziare con il governo di Kabul. L’Afghanistan non sarà mai il Vietnam”. Lo ha detto il rappresentante Onu, Steffan De Mistura, a Roma per i lavori preparatori alla conferenza di Lisbona. “Dal prossimo luglio – aggiunge- inizia il disimpegno militare. E’ una fase delicata perché i talebani vorranno dimostrare con atti eclatanti che l’offerta negoziale non li interessa. I rischi di attentati e vittime aumentano”.
Intanto nella giornata di ieri, a Milano, il generale Petraeus ha incontrando il ministro La Russa ha ribadito che “la missione Isaf supporta i tentativi di dialogo tra il presidente afghano Karzai e i talebani e che gli estremisti devono rispettare le condizioni imposte da Karzai di deporre le armi, cessare le violenze, rompere i legami con Al Qaeda e con il terrorismo internazionale e accettare la Costituzione afghana”.
Il Generale David Petraeus Comandante delle Forze Internazionali in Afghanistan, in visita ufficiale in Italia, durante il meeting con il Ministro della Difesa Ignazio La Russa a cui era presente il Generale Vincenzo Camporini Capo di Stato Maggiore della Difesa, ha tra l’altro ringraziato il Ministro per l’importante impegno italiano nella regione ovest del teatro afghano e per la qualità degli istruttori militari italiani, ribadendo l’apprezzamento per l’operato degli italiani.
La Russa ha confermato che dal 2011 il nostro contingente comincerà a ridursi.

Terrorismo internazionale: sventati attacchi in Europa, governi non confermano

LONDRA 29 Settembre 2010 – Un gruppo terrorista pakistano, che sembrerebbe legato ad Al Qaeda, aveva preparato un piano per una serie di attentati coordinati in grandi città in Gran Bretagna, Germania e Francia. Lo rivela la tv britannica Sky News, citando fonti di intelligence, dopo l’ ennesimo falso allarme alla Tour Eiffel a Parigi. Ma i governi interessati non confermano. L’obiettivo, secondo la fonte, era ripetere su larga scala il massacro di Mumbay in India quando un commando terrorista, nel novembre 2008, uccise 166 persone.

Roma: mondiali sotto tiro? Al Qaeda torna a minacciare su web

ROMA 09 Aprile 2010 – L’organizzazione di Osama Bin Laden ha lanciato su Internet un annuncio in cui dice di avere nel mirino le nazionali di calcio di Usa, Germania, Francia, Inghilterra e Italia ai prossimi Campionati del Mondo di calcio in programma in Sudafrica. “Che sorpresa sarà – dice Al Qaeda nel suo comunicato – quando durante un incontro tra Stati Uniti e Inghilterra, trasmesso in diretta si sentirà in uno stadio pieno di spettatori il rumore di un’esplosione e ci saranno decine o centinaia di cadaveri”. La partita cui si fa riferimento è in programma a Rustenburg il 12 giugno.
“Il mondo non tollererebbe una nuova Monaco”. E’ quanto ha dichiarato il ministro degli Esteri Frattini commentando la notizia delle minacce di Al Qaeda agli azzurri e ad altre nazionali impegnate nei prossimi Mondiali del Sudafrica. “Queste minacce non sarebbero tollerate da tutti quelli che nel mondo guardano allo sport come al campo della pace e della conciliazione e che si battono per la democrazia e le libertà”, ha aggiunto Frattini. Le Olimpiadi del 1972 a Monaco divennero tristemente famose per il massacro di 11 membri della squadra israeliana.