Archivi tag: Ance Sicilia

Palermo: è ragusano il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori Edili

GIUSEPPE MOLE' PALERMO 26 Gennaio 2010 – Rinnovato il vertice del Comitato regionale dei Giovani imprenditori edili dell’Ance Sicilia. Nuovo presidente è stato eletto il ragusano Giuseppe Molè. Succede al catanese Marcello La Rosa.
Gabriella Gemelli di Messina è vicepresidente vicario con delega ai Rapporti interni.
Gli altri vicepresidenti sono: Angela Pisciotta (Palermo) con delega ai Lavori pubblici, e Angelo Turco (Caltanissetta) con delega ai Problemi urbanistici. Tesoriere è Marco Domina (Enna), mentre Fabio Iacopelli (Agrigento) è stato confermato delegato al Comitato nazionale dei Giovani.
Giuseppe Molè, 38 anni, amministratore della “Molè srl” di Vittoria, presidente dei Giovani imprenditori edili di Ragusa, ha dichiarato: “Il mio impegno sarà dedicato a favorire il dialogo fra il movimento dei Giovani costruttori e le istituzioni pubbliche, con proposte e iniziative utili a promuovere lo sblocco delle tante risorse destinate allo sviluppo della Sicilia. Fondi Por e Fas per le infrastrutture – ha aggiunto Molè – ma anche ‘piano casa’, edilizia agevolata, energie alternative, tecnologie, strumenti urbanistici, pagamenti delle pubbliche amministrazioni e internazionalizzazione sono le priorità alle quali punteremo”.

ACCORDO SICILIA-BRASILE

TRENTA AZIENDE PARTECIPERANNO AL PIANO DI COSTRUZIONE DI UN MILIONE DI ALLOGGI.
SI PARTE SUBITO CON IL MUNICIPIO DI FERRAZ DE VASCONCELOS.

Palermo, 28 settembre 2009 – Con un investimento pari a 12 bilioni di euro, il Governo brasiliano ha finanziato il programma nazionale “La mia casa è la mia vita”, che prevede la costruzione in tempi rapidi di 1 milione di alloggi per ospitare 3,6 milioni di persone senza casa o in casa in affitto o abitanti nelle favelas. I soldi vengono erogati dalla Caixa Economica Federal (la Banca ufficiale del Governo) ai progetti che arrivano per primi fino ad esaurimento, e saranno gestiti dai comuni o loro consorzi, che stileranno le graduatorie dei richiedenti l’alloggio, individueranno le aree, redigeranno i progetti e affideranno i lavori alle imprese private anche in forma di collaborazione o società mista.
Continua a leggere ACCORDO SICILIA-BRASILE

ACCORDO SICILIA-BRASILE

TRENTA AZIENDE PARTECIPERANNO AL PIANO DI COSTRUZIONE DI UN MILIONE DI ALLOGGI.
SI PARTE SUBITO CON IL MUNICIPIO DI FERRAZ DE VASCONCELOS.

di Antonella Serafini

Palermo, 28 settembre 2009 – Con un investimento pari a 12 bilioni di euro, il Governo brasiliano ha finanziato il programma nazionale “La mia casa è la mia vita”, che prevede la costruzione in tempi rapidi di 1 milione di alloggi per ospitare 3,6 milioni di persone senza casa o in casa in affitto o abitanti nelle favelas. I soldi vengono erogati dalla Caixa Economica Federal (la Banca ufficiale del Governo) ai progetti che arrivano per primi fino ad esaurimento, e saranno gestiti dai comuni o loro consorzi, che stileranno le graduatorie dei richiedenti l’alloggio, individueranno le aree, redigeranno i progetti e affideranno i lavori alle imprese private anche in forma di collaborazione o società mista.
Continua a leggere ACCORDO SICILIA-BRASILE