Archivi tag: comandante provinciale

Enna: carabinieri vicini alla comunità, il generale Amato in visita al comando provinciale

Enna: carabinieri vicini alla comunità, il generale Amato in visita al comando provinciale ENNA 13 Dicembre 2010 – Nella mattinata di sabato 11 dicembre, il comandante della Legione carabinieri “Sicilia”, Generale di Brigata Riccardo Amato, è stato accolto in visita presso la sede del comando provinciale di Enna, dove è stato ricevuto dal comandante provinciale, Ten.Col. Baldassare Daidone. Il Gen. Amato ha incontrato gli ufficiali, il personale dell’Arma che presta servizio nell’ambito della Provincia, una delegazione della rappresentanza militare ed un nutrito numero di militari dell’Arma in congedo, ed ha colto l’occasione per formulare a tutti i militari presenti ed alle loro rispettive famiglie i migliori auguri per le prossime festività natalizie.
Dopo il saluto il Comandante della Legione Sicilia ha voluto fare il punto sulla situazione, evidenziando le problematiche attuali, i programmi futuri e le linee di azione da intraprendere al fine di assicurare sempre un più efficace controllo del territorio.
«I risultati operativi – ha dichiarato il Generale Amato – appaiono determinanti perché testimoniano l’impegno profuso dai carabinieri, ed ha ribadito che quello che più serve in questo momento è continuare ad essere vicini alla collettività, percepirne i bisogni ed intervenire per assicurare ancora una volta sicurezza e tranquillità».

Roma: Alemanno in visita al Comando Provinciale Carabinieri

ROMA 25 Novembre 2010 – Questa mattina il Sindaco di Roma, Onorevole Gianni Alemanno, si è recato in visita al Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma, dove ha incontrato il Comandante Provinciale, Colonnello Maurizio Mezzavilla. Durante la visita, alla quale erano presenti, tra gli altri, i Comandanti dei Gruppi Carabinieri di Roma, Frascati ed Ostia e il Comandante del Reparto Operativo, è stato illustrato un punto della situazione sulle tematiche connesse alla sicurezza nella Capitale. In particolare, è emersa una generalizzata contrazione dei reati, anche in considerazione dell’incremento della presenza di pattuglie sul territorio della Capitale. E’ stata, inoltre, illustrata la pianificazione dei dispositivi che saranno messi in campo per prevenire il fenomeno delle rapine e dei furti ai danni degli esercizi commerciali, obiettivi ancor più sensibili con l’approssimarsi delle festività Natalizie. In tale ambito, è stato rafforzato ed esteso il piano denominato “Foxtrot”, già attuato per una maggiore tutela delle farmacie. Sotto il profilo del potenziamento dei presidi, il Colonnello Mezzavilla ha descritto lo stato dei progetti finalizzati all’istituzione di altre caserme dell’Arma in aree in espansione e ad alta concentrazione demografica come quelle del “Trullo”, di “Trigoria” di “San Vittorino Romano”e di “Tor Tre Teste”. Al termine dell’incontro il Sindaco, dopo aver salutato anche una delegazione dell’organo di rappresentanza dell’Arma, ha ringraziato il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Roma per la costante presenza e l’assistenza quotidianamente fornita dai militari dell’Arma ai cittadini, complimentandosi per i risultati conseguiti nel contrasto alle varie forme di criminalità.

LOTTA ALLA MICROCRIMINALITA’ A RAGUSA

Servizio coordinato a Ragusa Ibla

PROFICUO IL LAVORO SVOLTO DAI MILITARI DELL’ARMA IN TUTTA LA PROVINCIA DI RAGUSA

 

cc a ragusa ibla Ragusa lunedì 26 ottobre 2009 – Sabato notte intenso per i militari del Nucleo Radiomobile Carabinieri della Compagnia di Ragusa, che, operanti al comando del Cap. CC par. Alessio Artioli,. su precise disposizioni del Comandante Provinciale Ten. Col. Nicodemo Macrì, hanno intensificato i servizi di prevenzione, con particolare attenzione all’abitato di Ragusa Ibla. Il servizio, finalizzato, in particolare, al contrasto dei comportamenti di microcriminalità, lamentati nei giorni scorsi dalla cittadinanza, e al controllo della circolazione stradale, ha visto impegnate tre pattuglie dislocate sul territorio, che si sono avvalse dell’etilometro.
Continua a leggere LOTTA ALLA MICROCRIMINALITA’ A RAGUSA