Archivi tag: educazione ambientale

Laboratori di educazione ambientale ad Alcamo.

Alcamo, 10 Ottobre 2015 – Tutto pronto, al parco suburbano “San Francesco” di Alcamo, per i laboratori di educazione ambientale, un’iniziativa che già, lo scorso anno, ha riscosso consensi e partecipazione.

L’associazione “Laurus – Cultura e Ambiente” ha pensato di allargare anche gli orizzonti di tali attività inserendo, ad esempio, anche la musica con lezioni di chitarra ed altri strumenti. Il tutto al mattino dalle 8,30 fino alle 12,30, ovviamente in collaborazione con gli istituti scolastici del territorio.

I ragazzi delle scuole primarie e secondarie (nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato) potranno diventare protagonisti dei laboratori occupandosi di attività sensoriali, di musica, di poesia e recitazione, di piante aromatiche.

Ma l’impegno dell’associazione onlus “Laurus – Cultura e Ambiente”, presieduta da Gianni Gervasi, prevede anche altri interessanti laboratori: “Al ristorante della natura”, “Fammi sognare, gioco dell’affidamento”, “Incontri con i miti di Zeus e Apollo”, “Anch’io ho un nome, l’albero amico” e “Impariamo a fare un erbario”.

Ogni incontro durerà 4 ore e i partecipanti saranno guidati sia da volontari che da docenti specializzati.

L’offerta formativa della “Laurus” è davvero vasta e prevede anche i laboratori di archeologia per bambini e ragazzi: il lunedì per i più piccoli, gli altri giorni per i più grandi.

Il parco suburbano “San Francesco”, gestito dalla “Laurus”, sorge in un luogo incantevole, al di sotto di piazza Bagolino ad Alcamo, su 12.000 metri quadri, ed oltre ad una serie infinita di piante, offre anche tutti i servizi: a cominciare dall’accesso per i disabili, bagni pubblici, un punto ristoro con tavoli e sedie, computers e copertura wi-fi dell’intera area.

 

Falcolandia2012: la festa dei falchi il 21 e 22 luglio alla Mistica

ROMA 18 LUGLIO 2012 – Falco, volo libero dell’anima. Falco, diminutivo di Giovanni Falcone. Il capitano Ultimo tende una mano ai più deboli e organizza una manifestazione di educazione all’ambiente e legalità. Musica, natura, rapaci, cultura, legalità. Una no stop a favore dei minori della casa famiglia e dei soggetti svantaggiati.

“L’ambiente è di tutti – dice Ultimo- per tutti. Senza distinzioni, senza ambiguità, con il coraggio di essere semplicemente esseri umani, finalmente esseri umani. Ambiente e umanità, ambiente e rispetto delle diversità, ambiente e legalità”.

Per questo l’Associazione Volontari Capitano Ultimo onlus, nata e fondata da Ultimo e dai suoi carabinieri straccioni, il 23 maggio 2009 proprio nel giorno della ricorrenza della Strage di Capaci, per onorare e continuare le azioni di legalità di tutti i Servitori dello Stato, in collaborazione con la Coldiretti di Roma insieme a Campagna Amica e all’Associazione Demetra di Caserta, organizzano il 21 e 22 luglio, nella capitale, in via della tenuta della Mistica, un evento per difendere i rapaci dalla caccia e dal bracconaggio, con esibizioni del volo dei falchi, provenienti da ogni parte d’Italia e oltrealpe. Una festa e fiera dell’artigianato, con 30 stand di ogni genere: dalla pelletteria fatta su misura, alla degustazione di prodotti enogastronomici locali, compreso il grana padano proveniente dai caseifici terremotati dell’Emilia. Per due giorni in mostra un percorso di profumi intrecciati e sovraesposti per l’antica arte della falconeria, della selleria, con degustazione dei prodotti tipici di tutte le regioni, per palati raffinati e genuini.
Un itinerario che con momenti ludici per bambini, spettacoli teatrali con i burattini e lezioni di RicilArt insegna il rispetto. l’educazione ambientale e quindi la legalità.

Dalle 19:30, tutti in pista a ballare con canti e musica popolare grazie alla partecipazione gratuita di band di punta del panorama internazionale: The City of Rome Pipe Band con le loro cornamuse e tamburi scozzesi, i Mariachi Tierra De Mexico con le note calienti e vibranti del Messico, la poesia estemporanea di Ottava Rima con Enrico Rustici, il folk toscano di Lisetta Luchini e il ballo gipsy con Bellydee.

L’ingresso è gratuito.

info@volontaricapitanoultimo.it

www.volontaricapitanoultimo.it