Archivi tag: Forza Armate

Roma: ministero della Difesa al salone internazionale del libro, collegamenti quotidiani coi teatri operativi

ROMA 13 Maggio 2010 – Il Ministero della Difesa partecipa alla ventitreesima edizione del Salone Internazionale del Libro, da oggi a lunedì 17 maggio al Lingotto Fiere di Torino. Il motivo conduttore di quest’anno è “la memoria”: cosa significa per noi, come la pensiamo e come la utilizziamo. Il Salone rappresenta per la Difesa una vetrina internazionale e privilegiata per comunicare la “cultura della Difesa” attraverso la presentazione di prodotti culturali – editoriali, pubblicistici, multimediali, ecc. – ideati e realizzati nell’ambito del Ministero e delle Forze Armate. Lo scopo è di informare i cittadini sulla realtà delle Forze Armate e su quanto esse fanno per il Paese e per la pace e la stabilità internazionale.

Presso lo stand espositivo, lo Stato Maggiore della Difesa e le Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri), presenteranno le più recenti opere editoriali realizzate nei rispettivi ambiti ed offriranno ai visitatori un’occasione di incontro e di informazione sulle attività operative in corso.

Ogni giorno saranno infatti attivati collegamenti via satellite con i vari teatri operativi, quali l’Afghanistan, il Libano, il Kosovo e con unità della Marina Militare in navigazione, per offrire la possibilità di un dialogo “in diretta” tra il pubblico della fiera ed il personale militare dei contingenti italiani all’estero e in navigazione.

La giornata di apertura sarà caratterizzata – alle 10.30 – dall’intervento, presso lo stand, del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Vincenzo Camporini, per la presentazione del libro “Le Ali del Mattino” di Thomas Childers, da lui tradotto in italiano e affidato alla casa editrice Mursia per la pubblicazione in Italia. Alle 14.30, presso la Sala rossa, la fanfara della Brigata “Taurinense” si esibirà in un concerto. Sarà inoltre presentato il progetto “fumetto su Cavour” (con collegamento con nave Cavour) a cura della Scuola di Fumetto di Milano e il libro “Sulle Ali del Vento” di G. Lattanzi.

Il Ministero della Difesa parteciperà alla ventitreesima edizione del Salone Internazionale del Libro, che avrà luogo da giovedì 13 a lunedì 17 maggio al Lingotto Fiere di Torino. Presso lo stand espositivo, lo Stato Maggiore della Difesa e le Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri), presenteranno le più recenti opere editoriali realizzate nei rispettivi ambiti ed offriranno ai visitatori un’occasione di incontro e di informazione sulle attività operative in corso.

Di seguito il programma di massima delle attività condotte dalla Difesa nel proprio stand:

giovedì 13 maggio

Collegamenti in video-conferenza con il Kosovo (12.00), il Libano (12.10), l’Afghanistan (12.30) e con Nave Cavour (15.45).

10.30 Presentazione libro “Le ali del Mattino” di Thomas Childers, edito dalla Casa Editrice Mursia. Partecipa il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Vincenzo Camporini, che lo ha tradotto in italiano. Interventi: Capo di Stato Maggiore della Difesa, Capo Ufficio Comunicazione (presentazione), giornalista moderatore (Vittorio Argento).

15.45 Presentazione di un “fumetto” su Cavour e collegamento in video-conferenza con Nave Cavour. Intervengono Giuseppe Calzolari, direttore della Scuola del Fumetto di Milano, Antonio Campo, ex allievo e ora insegnante della scuola, allievo Stefano Panza.

17.30 Convegno “Il ruolo del Presidente del Consiglio da Cavour ad oggi” a cura di ex allievi del liceo Cavour (Pietro Borsano, Roberto Impeduglia, Riccardo Russo).

18.00 Presentazione del libro “Sulle Ali del Vento” scritto dal Dott. G. Lattanzi edito dalla casa editrice Laterza.

14.30 – 15.30 (Sala rossa), concerto fanfara Taurinense e ragazzi della classe 1 C del Liceo Cavour di Torino.

venerdì 14 maggio

10.30 – 11.30 Collegamento in video-conferenza con Tiro (Libano). Gemellaggio tra studenti Scuola pubblica mista di Tiro e due classi dell’ITPA “Bermani” di Novara.

12.00 – 13.00 Presentazione libro curato da Lions – Comando Regione Militare Nord – Istituti scolastici piemontesi “La forza della pace”. Interventi: Governatore Lyons, Gen. D. Cravarezza.

13.00 – 13.20 Poesia “Fleurs de lys” declamata dall’attrice brasiliana Pierangela de Rosas Patta.

14.30 – 15.00 Collegamento in video-conferenza con Afghanistan.

15.15 – 16.15 Convegno “Forze Armate e Utet: storia di un progetto realizzato” interviene il Sottosegretario alla Difesa On.le Guido Crosetto.

sabato 15 maggio

10.00 – 11.00 Presentazione del libro “I Palombari” dei Capitani di Corvetta. G Betrò e Fabio Vitale. Interventi di: Autore, Capitano di Vascello Duilio Tiscione, Capo Ufficio Studi del Comando Subacquei ed Incursori (COMSUBIN) della Marina Militare, Capitano di Corvetta Giampaolo Trucco, Ufficiale Addetto Stampa del COMSUBIN + breve spettacolo teatrale sul tema “acqua” a cura del Liceo Spinelli + collegamento in video-conferenza con unità navale in navigazione.

11.30 – 12.45 Convegno “Giornalisti embedded” con il Generale di Brigata Massimo Fogari, Capo Ufficio Pubblica Informazione dello Stato Maggiore della Difesa, Tony Capuozzo, Fausto Biloslavo, Mimmo Candito, Gigi Roccati. moderatore Vittorio Argento + promo del format “Professione Difesa” a cura del regista Antonello Tiracchia. Contestualmente collegamento in video-conferenza con Afghanistan e Libano.

12.50 – 13.30 Recital su “Le Forze Armate: memoria del Paese” con brani estratti dalla “Tradotta”, giornale di trincea della Prima Guerra Mondiale a cura del Liceo Cavour.

15.30 – 16.15 Presentazione del libro “Il giuramento” edito dalla Casa Editrice Mursia a cura del Colonnello Maurizio Parri.

16.30 – 17.15 Presentazione del libro “Acqua” edito dalla Rivista Militare a cura Esercito.

17.15 – 18.15 Presentazione di F. Pedriali “L’Italia nella guerra aerea” a cura dell’Aeronautica.

18.30 – 19.15 Presentazione libri “Difesa e giornalismo embedded” e “Panorama 2010 su scenari internazionale e di crisi” a cura dell’Ufficio Pubblica Informazione dello Stato Maggiore della Difesa.

domenica 16 maggio

10.30 – 11.30 Presentazione libro “La mobilitazione industriale ed il Gen. Dallolio” a cura dell’Esercito.

11.30 – 13.00 Presentazione Grande Opera UTET “Difesa e Forze Armate”.

15.00 – 16.00 Presentazione libro “Road to Kabul”: viaggio nell’Afghanistan di oggi” di Gigi Roccati e proiezione clip “La strada per Kabul”. Interventi: Capo Ufficio Comunicazione dello Stato Maggiore Esercito, autore, Francesca Sforza capo degli Esteri de La Stampa e VTC con Afghanistan dalle 15.30.

16.30 – 17.30 Presentazione libro di Alegi e Catalanotto “Coccarde Tricolori: l’Aeronautica Italiana nella Guerra di Liberazione”, Roma, Nuovo Studio Tecna, 1994 a cura dell’Aeronautica. Contestualmente collegamento in video-conferenza con personale aeroporto “Amico”in Kosovo.

lunedì 17 maggio

10.00 – 11.00 Lezione sulla legalità a cura della’Arma dei Carabinieri + collegamento in video-conferenza con i Carabinieri presenti in Kosovo.

11.00 – 12.00 Sessione di orientamento alla professione militare.

EVA & c. ad Expo Comm Italia 2009

ROMA – Alla seconda edizione di ‘”Expo – Comm Italia 2009″, lo Stato Maggiore della Difesa ha partecipato con uno spazio espositivo presso il quale le quattro Forze Armate hanno presentato progettualita’ all’avanguardia nel settore dell’Information and Communication Tecnology.
L’Esercito Italiano ha presentato apparecchiature e sistemi integrati Bfsa (Blu Force Situation Awarness ) ed equipaggiamenti individuali facenti parte del Progetto “Soldato Futuro” e terminali satellitari pluricanale tattici e terminali portatili di videoconferenza. Il veicolo “Lince” in mostra statica ha destato particolare interesse per la diretta connessione con il suo impiego in teatro e per i recenti eventi che lo hanno visto protagonista, soprattutto in Afghanistan.
La Marina Militare ha puntato l’attenzione sui sistemi ed architetture TLC finalizzate alla sorveglianza marittima. Il progetto esposto e’ il V-RMTC (Virtual Regional Marittime Traffic Centre), un sistema ideato nell’ambito della nuova strategia di sicurezza integrata, multinazionale e interministeriale, che realizza tra le ventisei Marine partecipanti, una rete di comunicazione per lo scambio permanente di dati sui traffici marittimi regionali e trans-regionali.
L’Aeronautica Militare ha offerto la possibilita’ di visionare registrazioni reali, off-line, effettuate dall’ UAV (Unmanmed Aerial Vehicle) Predator, il velivolo a pilotaggio remoto dell’Aeronautica Militare, gia’ schierato in Iraq nell’ambito della missione “Antica Babilonia” ed impiegato attualmente ad Herat in Afghanistan, una dimostrazione simulata della attivita’ di Difesa Aerea svolta 24 ore su 24 sullo spazio aereo nazionale e, infine, una presentazione del sistema Link 16 che permette lo scambio di informazioni digitalizzate in tempo reale fra gli enti operativi di controllo a terra o aeroportati e il velivolo (la simulazione si riferisce ad un “Tornado”) in ipotetica missione operativa.
L’Arma dei Carabinieri è stata presente con la “Stazione Carabinieri Mobile”, vero e proprio “Comando virtuale” che rappresenta un ulteriore servizio di prossimita’ al cittadino affinche’ possa ottenere, nell’immediatezza, risposte alle proprie esigenze informative e di sicurezza utilizzando il cellulare. A questo si aggiunge un sistema ad attivazione vocale per il controllo del territorio. Il progetto EVA (Enhanced Vehicle Automation), ideato dai tecnici dell’Arma dei Carabinieri, che, integrandosi con la funzionalita’ dei sistemi E.E.S. (EVA Emergency System) e della C.O.M. (Centrale Operativa Mobile), ne esalta le potenzialita’ e le capacita’ di interazione tra apparati. In mostra anche il Robot Anti Sabotaggio in uso alle varie Forze Armate.
Sono state effettuate, inoltre, in collaborazione con l’Ufficio Generale per la Sanita’ Militare, dimostrazioni reali di Telemedicina, con collegamento satellitare con l’ospedale militare Celio, come normalmente previsto con i teatri operativi all’estero per interventi di Oftalmoscopia, Dermatoscopia, Otoscopia ed Analisi.