Archivi tag: media

Perugia: presentata quarta edizione Festival Internazionale Giornalismo

PERUGIA 19 Marzo 2010 – E’ stata presentata oggi la IV edizione del Festival Internazionale del Giornalismo, presso il Salone d’Onore di  Palazzo Donini.
Sono intervenuti  Maria Rita Lorenzetti presidente Regione Umbria, Wladimiro Boccali sindaco Comune di Perugia, Dante Ciliani presidente Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, Arianna Ciccone direttore international journalism festival.
Il Festival Internazionale del Giornalismo è stato fondato nel 2006 da Arianna Ciccone e Christopher Potter. L’obiettivo? Parlare di giornalismo, informazione, libertà di stampa e democrazia secondo il modello 2.0. Un evento nato dal basso, aperto alle “incursioni” degli utenti, un evento unico dove i protagonisti dell’informazione provenienti da tutto il mondo si incontrano con i cittadini, i lettori, gli studenti, i professionisti, in un flusso continuo di idee, scambi, confronti. I media giocano un ruolo fondamentale nelle nostre vite quotidiane ma spesso vivono di autoreferenzialità. Il festival rompe in qualche modo questo muro grazie al suo format e rende vivo e vitale l’incontro tra chi fa informazione e chi ne usufruisce.
L’edizione 2009 con oltre 80 eventi (traduzione simultanea e ingresso libero) in cinque giorni, 220 speakers, più di 250 giornalisti, blogger, freelance accreditati e oltre 300 volontari arrivati letteralmente da tutto il mondo ha registrato in totale circa 30mila presenze. Se si pensa che la promozione del festival, per scelta e per motivi di budget, avviene solo attraverso i canali più innovativi della comunicazione (social media e social network: facebook, twitter, flickr, youtube, friendfeed) siamo di fronte a un vero e proprio fenomeno tipico dell’era 2.0. In questi anni intorno al festival si è creata una community che partecipa attivamente anche ai contenuti e vive di scambi e interazioni sul web (e non solo) durante tutto l’anno.

Editoriale: I nostri 10 anni su web :-)

Alla vigilia del 10° compleanno del nostro magazine, abbiamo voluto regalare ai lettori di sempre ed ai tanti nuovi che ci seguono da poco una nuova veste grafica più dinamica ed attuale che dia il senso di una presenza nel panorama composito dell’informazione, ed in grado di proseguire rinnovati in un mercato dei media in continua evoluzione.
Usciti da una logica del web fai da te, abbiamo unito i nostri sforzi alla capacità di due giovani esperti della capitale di interpretare le nostre esigenze rinnovate.
Un grazie va dunque a Pasquale Borriello ed Andrea Ciulu!
Ed un grazie va ai nostri lettori che con pazienza ed interesse hanno seguito l’evoluzione di questo giornale.
La nascita di Avvenimenti Iblei, in un freddo inverno di 10 anni fa, sapeva di novità: siamo stati tra le prime testate giornalistiche nate come magazine on line nella storia del web italiano, in un mercato all’epoca ancorato saldamente alla carta stampata.
Abbiamo creduto nel nostro progetto, e ci hanno creduto le migliaia di lettori che, in connessione da ogni angolo del pianeta – ci hanno seguito fin qui.
Il mondo dell’informazione cambia, muta aspetto adattandosi alle forme sempre nuove e differenti che il progresso tecnologico ci offre.
Oggi, nell’era del network globale, del social network, e dell’avvento del web 3.0, la comunicazione priva di confini ha allargato il proprio orizzonte verso nuove forme di media.
L’evoluzione è continua ed inarrestabile! La linea di frontiera sempre un passo un pò più in là….

Con la voglia di camminare assieme ai nostri lettori per ancora molti anni, l’augurio a tutti voi di una buona lettura!

La Redazione