Archivi tag: Ostia

Zoo 2009: sgominata banda di trafficanti di droga

ROMA 12 Luglio 2011 – Questa mattina, in Roma e Ostia, a conclusione di un’attività di indagine, i Carabinieri del Gruppo di Ostia hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Roma – Dott. Roberto Saulino – su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia – Dott. Giuseppe De Falco – nei confronti di dieci persone, indagate a vario titolo per associazione finalizzata al traffico, detenzione e spaccio di ingenti quantitativi di stupefacenti. L’attività, avviata nel 2009 e condotta dal Nucleo Investigativo del Gruppo di Ostia, ha consentito di individuare un sodalizio criminale che provvedeva a smerciare cospicui quantitativi di hashish e cocaina su tutto il litorale romano. Nel corso delle indagini sono stati già arrestate in flagranza di reato 5 persone e sequestrati 18 chilogrammi di hashish.

L’indagine è stata convenzionalmente denominata “Zoo 2009” poiché uno dei principali indagati, amante e possessore di rettili e animali esotici, era stato arrestato in passato per possesso di droga che nascondeva dentro grandi terrari con all’interno pitoni, tarantole e scorpioni velenosi.

 

Carabinieri arrestano stalker a Ostia

ROMA 26 Giugno 2011 – Si intensificano, soprattutto con l’inizio della stagione estiva, i servizi di controllo da parte dei Carabinieri di Ostia, con particolare attenzione nei week-end, quando il territorio vive l’assalto di centinaia di frequentatori dei locali notturni.

Una delle vittima dell’euforia del sabato sera, questa volta, è stata una collaboratrice domestica di 50 anni residente a Ostia. La donna, da qualche mese, si era separata dal marito, B.G., cittadino polacco di 48 anni. Lui non riusciva ad accettare questa decisione e per questo motivo aveva iniziato ad assillare la propria ex. Più volte l’uomo l’aveva minacciata presentandosi in piena notte davanti alla porta di casa, prendendola a calci.

L’epilogo ieri sera: dopo un giro nei locali del litorale, preso dall’euforia dell’alcool, l’uomo è andato nuovamente nei pressi dell’abitazione della sua ex, trovandola in compagnia della loro figlioletta. Completamente ubriaco, ha iniziato a minacciare e ad insultare la donna che, spaventata, è riuscita a scappare e a richiedere l’intervento dei Carabinieri. I militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Ostia hanno raggiunto in pochi minuti la donna nel momento in cui l’ex marito la stava inseguendo lungo la strada. Per l’uomo sono scattate le manette ai polsi. Domani in mattinata sarà giudicato con rito direttissimo nelle aule del Tribunale di Ostia.

 

Riunione interforze per la stagione estiva

ROMA 18 Maggio 2011 – Una strategia interforze che vedrà in campo tutte le  Forze dell’Ordine già dal prossimo fine settimana.

E’ questo il risultato di una riunione operativa presieduta questa mattina presso il Commissariato di Ostia dal Questore di Roma Francesco Tagliente alla presenza  del Tenente Colonnello Stefano Sancricca, Comandante del Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri di Ostia, del Colonnello Alessandro Barbera del Gruppo Roma della Guardia di Finanza e del Capitano Sebastiano Arena Comandante della Compagnia Carabinieri di Ostia.

Carabinieri, Guardia di Finanza, Commissariato, Polizia Stradale e Polizia Municipale agiranno nell’ottica di un lavoro di rete integrando le specifiche competenze di ciascuno ed evitando, sulla base di un’attenta pianificazione, la sovrapposizione operativa  nelle diverse zone, giorni  e fasce orarie ritenute meritevoli di maggiore attenzione.

La riunione tecnica è stata preceduta da un  incontro tra il  Questore e il  presidente del XIII  Municipio dr.  Giacomo Vizzani,  nell’ambito del quale, nell’ottica del partenariato tra Istituzioni, si è tenuto un confronto sulle esigenze del territorio legate alle istanze dei cittadini, degli operatori economici e di tutti gli altri utenti del litorale.

In particolare, anche in vista del significativo afflusso di persone previsto soprattutto nei fine settimana della stagione calda, la Questura ribadisce la politica del doppio binario.

Sarà infatti garantita la massima accessibilità ai servizi offerti dal territorio e dalle attività economiche attive nei limiti del rispetto delle regole e delle leggi di settore.

Allo stesso modo sarà attuata con fermezza un’attività di prevenzione e di contrasto rispetto alle diverse forme di illegalità, con particolare attenzione a quelle connesse alla “movida” estiva.

La Polizia Amministrativa della Questura, in stretta sinergia con il Commissariato Lido procederà all’attuazione di un piano di controlli rivolto ai locali notturni per verificare eventuali irregolarità, soprattutto sotto il profilo delle modalità di somministrazione di bevande alcooliche.

Tale attività sarà integrata da quella della Polizia Stradale  che assicurerà sulle arterie di accesso al litorale, controlli per il contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza o sotto l’eccesso di sostanze stupefacenti.

Particolare attenzione sarà poi rivolta da tutte le forze in  campo alle ulteriori forme di illecito tra cui lo spaccio di stupefacenti, l’abusivismo commerciale e la prostituzione.

Il Questore ha inoltre sensibilizzato il Presidente del Municipio, così come i proprietari di aree in disuso, a segnalare ogni situazione potenzialmente connessa all’organizzazione di raduni musicali non autorizzati, al fine di consentire il tempestivo intervento delle Forze dell’Ordine prevenendo situazioni di rischio in primo luogo per gli avventori.