Archivi tag: rapinatore

Roma: arrestato rapinatore seriale di banche

ROMA 23 Settembre 2011 – I Carabinieri della Stazione di Roma Casalbertone, grazie ai video delle telecamere di sicurezza, hanno identificato e arrestato un 46enne romano, rapinatore seriale di banche. L’uomo, già conosciuto alle Forze dell’Ordine, è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Roma. L’uomo è ritenuto l’autore di diverse rapine messe a segno in banche della Capitale. Le responsabilità del rapinatore sono state accertate analizzando, in particolare, due colpi: una rapina compiuta ai danni della Banca Nazionale del Lavoro di piazzale Jonio, lo scorso 20 maggio, e un ‘altra messa a segno il successivo 12 luglio, ai danni della Veneto Banca di via Tiburtina.

Il provvedimento è intervenuto a seguito delle indagini e degli accertamenti tecnici eseguiti dai Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone.  I militari grazie alle testimonianze raccolte, alle immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza delle banche e al confronto antroposomatico con le foto presenti nella banca dati delle forze dell’ordine sono riusciti ad individuare l’autore dei colpi. Le analisi dei fotogrammi ed il “modus operandi” utilizzato, hanno fatto emergere numerosi elementi riconducibili alla serialità dei comportamenti criminali messi in atto dal 46enne (comportamento, il taglierino utilizzato, gestualità, abbigliamento). Arrestato dagli stessi militari che hanno condotto le indagini, il rapinatore si trova ora a Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Rapinatore con la siringa arrestato dai carabinieri

ROMA 24 Marzo 2011 – I Carabinieri della Stazione Roma Cecchignola hanno arrestato un operaio romano, 31enne,  in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa del GIP del Tribunale di Roma, per rapina. Lo scorso 5 febbraio presso l’Agenzia della Banca Monte dei Paschi di Siena nel quartiere Ardeatino di Roma, l’arrestato ha fatto irruzione all’interno e dopo aver bloccato una delle porte a bussola, ha permesso l’ingresso anche ad un complice con il volto travisato da casco integrale. A quel punto i due malfattori, hanno minacciato i dipendenti con una siringa, costringendoli a farsi consegnare la somma contante di 5 mila euro. Poi i due si sono allontanati a bordo di un motociclo che avevano precedentemente preparato per la fuga. Le serrate indagini condotte dai Carabinieri hanno permesso, a distanza di circa 2 mesi, di individuare ed arrestare proprio il 31enne, quello armato di siringa. Le impronte digitali lasciate dal malvivente sul luogo del delitto e repertate dai militari, sono state fondamentali per il suo arresto. Sono ancora in corso gli accertamenti volti ad identificare il complice e verificare se i due soggetti siano responsabili di altre rapine commesse in altre zone della città con lo stesso “modus operandi”. L’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Roma: rapina stessa farmacia per 5 volte, arrestato l'ultima

ROMA 10 Settembre 2010 – E’ responsabile di aver messo a segno, tra Agosto e Settembre, 4 rapine ai danni di una farmacia del quartiere Prati. L’uomo, un pregiudicato romano di 38 anni, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Prati durante l’ultimo colpo, il quinto. Il malvivente, armato di pistola, successivamente risultata giocattolo, è entrato per l’ennesima volta all’interno della sua farmacia preferita, facendosi consegnare l’intero incasso. Ad incastrarlo stavolta i Carabinieri, che avevano organizzato un servizio in zona. Il 38enne pregiudicato, con precedenti per droga, è stato disarmato ed arrestato. La refurtiva, recuperata e restituita. Durante la perquisizione effettuata nel suo appartamento, i Carabinieri hanno sequestrato oggetti ed indumenti utilizzati durante gli altri colpi. Rinvenuto anche il bottino delle rapine precedenti, che è stato restituito ai titolari della farmacia.