Archivi tag: Siracusa

Autostima combattività sorellanza: ecco i valori fondanti della formazione

SIRACUSA 11 Giugno 2011 – Si è brillantemente concluso il 17° corso di formazione per operatrici della Rete Centri antiviolenza, diretto dalla presidente Raffaella Mauceri e ben 7 specialiste della Rete. Articolato in 7 incontri di 4 ore ciascuno più un seminario di 2° livello per un totale di 32 ore di lavoro, il corso ha avuto ancora una volta carattere regionale nella misura in cui le corsiste provenivano non soltanto da svariati comuni della provincia siracusana ma anche dalle province di Agrigento e di Ragusa. Tutte le corsiste, laureate nelle più diverse facoltà, hanno dato prove finali di ottimo livello. Hanno acquisito conoscenze sulla storia, la genealogia e la salute psico-fisica delle donne; sul fenomeno della violenza di genere (radici storiche e sociologiche, tipologie, diffusione, modalità) con particolare attenzione ad alcune specifiche forme come lo stalking (maschile e femminile), la violenza sessuale, la tratta delle schiave, l’omofobia; sugli iter civili e penali in materia di diritti e tutela di donne e minori vittime di violenza; sui centri antiviolenza (caratteristiche, requisiti, livelli di qualità) la riparazione psicologica, l’intervento pedagogico e pedagogico clinico, le tecniche di prevenzione e di contrasto; sull’apertura e la gestione di una casa-rifugio; sul lavoro di rete, ed altro ancora. “Una lezione di vita che abbiamo tratto dalle varie lezioni – dicono le corsiste – è che non può esistere nessuna libertà se non si è liberi dalla paura. E noi donne, chi più chi meno, abbiamo tutte paura di subire aggressioni, una paura che spesso si traduce in violenza vissuta. Tutte le donne dovrebbero frequentare i corsi della Rete di Raffaella Mauceri, perchè trasmettono una cultura femminile che si fonda sui valori dell’autostima, la combattività e la sorellanza: un’esperienza assolutamente unica e meravigliosa”.

Convegno su accoglienza e pronto soccorso per la donna violata

SIRACUSA 07 Maggio 2011 – Il Centro Antiviolenza – Antistalking “La Nereide”, Onlus presieduto da Adriana Prazio, Sabato 7 marzo dalle ore 8 alle ore 14 ha organizzato in collaborazione con il Pronto Soccorso Direttore Dr. Elino Attardi, presso la sala conferenze dell’Ospedale Umberto I – Via Testaferrata,1 – Siracusa il Seminario-formativo dal titolo: “QUALE ACCOGLIENZA AL  PRONTO SOCCORSO PER LA DONNA  VIOLATA ?” – 2°Corso di Formazione per Operatori Ospedalieri  del  Pronto Soccorso e non,  sulla violenza sessuale e/o domestica contro le donne ed i minori.

RELATORI: Dr. Elino Attardi – Direttore Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza ASP8 SR; Dr. Roberto Cafiso –Psicologo-Psicoterapeuta –Direttore del Dipartimento Salute Mentale-ASP8 SR; Dr. Patrizio Schinco, Dirigente Responsabile S.S. Centro Supporto e ascolto vittime di violenza dell’Az. Osp. “San Giovanni Battista” Torino (Molinette); Dr. Antonino Bucalo, Direttore dell’U.O.C. di Ginecologia ed Ostitricia ASP8 SR; Prof. Miche Bonaiuto Docente Facoltà Medicina e Chirurgia Cdl, infermieristica Università ME; Dott.ssa Antonella Fucile, Funzionaria Ufficio Pari Opportunità Provincia Regionale di Siracusa; Avv. Patrizia La Vecchia Esperta Diritto Famiglia e la Dott.ssa Daniela Respini, Psicologa –Psicoterapeuta.

L’obiettivo è creare una rete di accoglienza e sostegno alle donne che hanno subito violenza e dunque supportare con un’adeguata formazione chi già opera nell’ambito dei servizi sociali e socio assistenziali. Il corso di formazione, riservato agli iscritti, agli enti che si occupano di questa tematica, agli studenti della facoltà di Scienze Infermieristiche e soprattutto è rivolto agli operatori dell’Azienda Ospedaliera UmbertoI: medici, chirurghi, ginecologi, psichiatri, infermieri, ostetriche al fine di impegnarli nella prevenzione, nel contrasto della violenza e nell’ascolto alle donne che la subiscono e punta a fornire gli strumenti per rilevare le situazioni in cui ciò accade, specie in assenza di denunce, per valutare il grado di pericolosità e proporre percorsi di uscita. Quindi l’obiettivo del corso è duplice: stimolare la costruzione di un approccio integrato tra i servizi educativi, sanitari, sociali, forze dell’ordine, volontariato e offrire strumenti operativi e modalità di intervento condivise allo scopo di prevenire il problema.

STRUMENTO importantissimo a tal fine è il PROTOCOLLO  che è stato realizzato dal Pronto Soccorso delle Molinette di Torino ed illustrato nel Corso di Formazione sul medesimo tema effettuato lo  scorso anno a Siracusa.

Questo incontro vuole essere un momento di confronto per costruire e rafforzare una rete di sostegno e collaborazione con tutte le realtà cittadine coinvolte,cosicché un luogo di cura possa diventare un reale punto di riferimento.

 

Premiazione concorso “Il mare, lo vedo da dentro e da fuori”

SIRACUSA 24 Marzo 2011 – Venerdì 25 marzo alle ore 10.30, presso la sala conferenza dell’Area Marina Protetta del Plemmirio (ex sala stampa G8 – alle spalle della Caserma Abela), saranno premiati i vincitori del concorso “Il mare, lo vedo da dentro e da fuori”. Il concorso realizzato dalla Circoscrizione Tiche ha coinvolto i quattro istituti comprensivi del quartiere dove gli alunni hanno realizzato oltre 300 opere tra elaborati tesuali, poesie e disegni.

Alla premiazione parteciperanno gli alunni vincitori accompagnati dagli insegnanti e dai genitori, il Presidente del Consiglio Provinciale Michele Mangiafico e i dirigenti del Consorzio “Area Marina Protetta del Plemmirio”.