Archivi tag: Stazione Carabinieri di Pizzo

GIOVANE VIOLENTO ARRESTATO DAI CARABINIERI DI VIBO VALENTIA

VIBO VALENTIA, Martedì 1 Settembre 2009 – Una brutta storia di persecuzioni e violenza quella che si è conclusa ieri grazie ai militari della Compagnia Carabinieri di Vibo Valentia che hanno agito sotto le direttive del loro comandante, Cap. Stefano Di Paolo. Una storia che già era balzata agli onori della cronaca nei giorni scorsi e che, solo per un caso, non si è conclusa con un epilogo molto più tragico.

Ieri sera, infatti, i militari della Stazione Carabinieri di Pizzo hanno tratto in arresto, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Vibo Valentia, Franco Cupole, marittimo 29enne di Pizzo.
L’inizio dell’incredibile vicenda risale ad alcuni mesi fa quando una giovane  pizzitana e fidanzata del Cupole, decide di interrompere la propria relazione sentimentale. L’uomo non accetta la fine della loro storia e comincia a bersagliarla con centinaia di messaggi di minaccia, giurando vendetta verso di lei e verso la sua famiglia. Pretende anche la restituzione di tutti i regali che le ha fatto nel corso del tempo e di alcune somme di denaro che, a sua detta, le avrebbe prestato.
Continua a leggere GIOVANE VIOLENTO ARRESTATO DAI CARABINIERI DI VIBO VALENTIA

GIOVANE VIOLENTO ARRESTATO DAI CARABINIERI DI VIBO VALENTIA

VIBO VALENTIA, Martedì 1 Settembre 2009 – Una brutta storia di persecuzioni e violenza quella che si è conclusa ieri grazie ai militari della Compagnia Carabinieri di Vibo Valentia che hanno agito sotto le direttive del loro comandante, Cap. Stefano Di Paolo. Una storia che già era balzata agli onori della cronaca nei giorni scorsi e che, solo per un caso, non si è conclusa con un epilogo molto più tragico.

Ieri sera, infatti, i militari della Stazione Carabinieri di Pizzo hanno tratto in arresto, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Vibo Valentia, Franco Cupole, marittimo 29enne di Pizzo.
L’inizio dell’incredibile vicenda risale ad alcuni mesi fa quando una giovane  pizzitana e fidanzata del Cupole, decide di interrompere la propria relazione sentimentale. L’uomo non accetta la fine della loro storia e comincia a bersagliarla con centinaia di messaggi di minaccia, giurando vendetta verso di lei e verso la sua famiglia. Pretende anche la restituzione di tutti i regali che le ha fatto nel corso del tempo e di alcune somme di denaro che, a sua detta, le avrebbe prestato.
Continua a leggere GIOVANE VIOLENTO ARRESTATO DAI CARABINIERI DI VIBO VALENTIA